Alberton Consulting

LUIGI ALBERTON

Come esperto di comunicazione e innovazione e come artista, ho maturato in vent'anni una poliedrica esperienza a fianco di realtà produttive e finanziarie, editori, enti culturali e musei. Alberton Consulting raccoglie la mia esperienza professionale e artistica.

È la mia "visione" che accomuna e dà valore a tutte le mie esperienze: una visione in cui convergono ricerca, innovazione, progettualità. La ricerca è il mio modo d'essere, nella vita professionale e artistica. L'innovazione è la passione per le nuove tecnologie applicate alla multimedialità e a forme di comunicazione che abbiano "peso specifico". La progettualità è alla base del mio pensiero strategico, aperto al nuovo e radicato su valori etici.

La sintesi migliore tra ricerca, innovazione, progettualità e valori è per me l'arte. L'arte è un modo di vivere, di pensare e di agire. È un bisogno primario, come l'acqua, come l'aria. Non si può vivere senza arte: si sopravvive.

ARTISTI DELL'INNOVAZIONE

Il mio team, che mi affianca da molto tempo nei progetti professionali e artistici, è composto da persone di grande esperienza, che ho scelto per le alte competenze professionali, la creatività e i valori condivisi.
"Artisti dell'innovazione". Per trovare nuovi (e necessari) punti d'incontro tra multimediale, ricerca, comunicazione e arte, colocation lyon in progetti mirati a valorizzare l'eccellenza e l'identità.

Monica Alberton
art director, designer, graphic designer, web designer, pittrice
Paolo Bernardini
web analyst e developer, sound & multimedia designer, stereographer, musicista e compositore
Maria Cristina Leardini
editor, copywriter, traduttrice di libri per ragazzi
Massimo Pepe
project manager, organizzatore eventi, musicista
Per progetti specifici, il team coinvolge partner di fiducia e figure professionali specializzate. La nostra è una struttura organizzativa agile e flessibile, grazie alla quale possiamo offrire un servizio completo, gestendo ogni fase di un progetto dal concept fino al prodotto finito.
Alessandro Ruberti
consulente strategico (Alma Consulting)

NOTA BIOGRAFICA DI LUIGI ALBERTON

Nato a Vancouver (Canada) nel 1960 e laureato in filosofia all'Università di Padova, da sempre fa ricerca e sperimentazione artistica: è autore, compositore, musicista, regista, produttore, editore. Dal 1980 studia e applica i principi del filosofo Baba Bedi XVI, in particolare nell'ambito dell'espressione artistica (arte psichica). Dal 1990 opera come ideatore, produttore e consulente di progetti creativi, comunicativi e multimediali: per l'impresa, la cultura e l'arte.

Ha iniziato il suo percorso professionale come insegnante, operando per dieci anni nella scuola primaria e secondaria.

Agli esordi del multimediale, ha ricevuto due International Emma Award per "Blindness" (film interattivo) ed "Evocation" (adventure game).

Ha collaborato alla realizzazione di importanti progetti multimediali, artistici ed editoriali di divulgazione culturale (Musei Civici e Galleria dell'Accademia di Firenze, Museo della Scienza di Milano, Mondadori, etc.).

Ha realizzato progetti di comunicazione, innovazione e sviluppo per PMI operanti in molteplici settori merceologici e di servizi.

Ha maturato una specifica esperienza nella comunicazione per gli istituti bancari, locali e nazionali (BNL, Locafit, Banca Pop. di Intra, Banca Treviso, etc.).

Ha pubblicato libri, film, CD musicali e realizzato installazioni artistiche e performance: "Il Drago e lo Stralisco", La giostra", "Drago", "Voglio vivere in un'opera d'arte: Ecofoglia", "Piloti", "Ella si va", "Esehcrut", "Biennale Channel", "La notte del lupo".

Nel 2007, per valorizzare il filone di ricerca artistica da lui esplorato, ha fondato Immaginario Sonoro, un centro per la ricerca di nuove dimensioni dell'arte.

Nel 2010 ha costituito il gruppo di sperimentazione e produzione S3D Team, specializzato in stereoscopia 3D.

Nel 2010 crea il primo format documentario stereoscopico 3D italiano: "FLASH. Vivi il mondo in 3D".